Russell Crowe ha visto il fuoco raggiungere velocemente il suo ranch di New South Wales, in Australia, a causa di un forte incendio boschivo. Per fortuna il Gladiatore non si trovava a casa in quel momento, ma ha subito aggiornato i fan sulla grave situazione attraverso il suo account di Twitter.

'Persi un paio di edifici, ma tutto sommato siamo stati fortunati finora. Il tetto della cappella è completamente bruciato'.

L’attore ha pubblicato anche un video, che riprende l’incendio visto dall’alto, sulla località di Coffs Harbour.

'Catastrofico', commenta allegando anche l’immagine di un elicottero intento a lanciare bombe d’acqua sugli alberi avvolti dalle fiamme, vicino a staccionate e vicoli d’accesso di altre case abitate.

'Ho fatto uscire i polli e ora sono tornati', continua Crowe. 'Vermetti caldi per colazione!'.

Gli incendi boschivi sono comuni in Australia, ma quest’anno le fiamme sono arrivate in anticipo a causa delle condizioni climatiche che seguono 3 anni di forte siccità.

L’incidente ha fatto anche 3 vittime.

LATEST NEWS